No Picture

“A occhi aperti” si discute di Sud e crisi

La crisi economica e sociale, i problemi del Mezzogiorno, le prossime elezioni regionali. Ma anche le politiche europee, nazionali e regionali e le prospettive future di sviluppo: saranno questi alcuni dei temi affrontati nella prossima…


No Picture

Mara si presenta, ecco i suoi fedelissimi

di Angelo Di Marino NAPOLI. La sala è la stessa di De Luca. La gente no. Ci sono molte meno sedie, in giro tutte facce conosciute. Si tratta di parlamentari, amministratori locali e di aspiranti…


No Picture

Regionali, partita ancora aperta

di Angelo Di Marino Spiazzante. La candidatura di Vincenzo De Luca ha completamente cambiato le carte in tavola. Sono saltati tutti gli equilibri, i tatticismi, le coordinate faticosamente elaborate. Il sindaco di Salerno è un’altra…


No Picture

De Luca candidato, Salerno protagonista

NAPOLI. Fuori diluvia. Dentro piovono applausi. E’ così che Napoli saluta Vincenzo De Luca. La sala dell’hotel Vesuvio, un isolato prima dell’Excelsior dove si presentò Caldoro, sembra un uovo: piena fino all’orlo, tanto da straboccare….


No Picture

Bassolino, saluti da Ravello

RAVELLO. Lo guarda. Lo riguarda. Lo coccola. E’ il “suo” auditorium, difeso con le unghie e con i denti. E ora è arrivato il giorno di inaugurarlo, svelarlo al mondo prima ancora che ai campani….


No Picture

Regionali tra spot, sorrisi e cervelli

La bilancia pende tutta da una parte. Almeno per ora, la campagna elettorale per le regionali sembra avere un solo protagonista: il centrodestra. L’ultima mossa, in ordine cronologico, è quella di scegliere la salernitana Mara…


No Picture

La sobrietà di Caldoro piace al Pdl

Arriva con un po’ di ritardo. Sorride ma con sobrietà. Ha il profilo della persona seria, e questo lo si capisce anche ascoltandolo. Stefano Caldoro è l’uomo della svolta, come lo definiscono nel Pdl che…


No Picture

Italiafutura, la politica secondo Montezemolo

Alle finestre sono attaccati dei drappi rossi. Ma non siamo al revival della festa dell’Unità. In platea anche abiti firmati e Rolex d’ordinanza. Ma tantomeno trattasi di una convention berlusconiana. Siamo a Napoli, a Bagnoli…